Castellammare di Stabia. Droga nelle mutande per eludere i controlli: preso 32enne già ai domiciliari

Sabato 20 Febbraio 2016 di Francesco Ferrigno
Castellammare di Stabia. Droga nelle mutande per eludere i controlli: preso 32enne già ai domiciliari

 CASTELLAMMARE DI STABIA. Aveva nascosto la droga nelle mutande per cercare di eludere i controlli dei carabinieri: F. I., 32enne stabiese con precedenti per droga ed altri reati, è stato comunque arrestato a seguito di una perquisizione. Secondo i militari l’uomo, che era già agli arresti domiciliari per estorsione nei confronti di un familiare, spacciava marijuana nel proprio appartamento.
I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della compagnia di Castellammare, guidati dal capitano Carlo Santarpia, hanno effettuato una serie di controlli nel centro antico e in particolare nel rione “Capo Rivo”. Nel corso di una verifica nell’abitazione di F. I. le autorità hanno rinvenuto diverso materiale per il confezionamento di dosi e 80 euro in contanti, ritenuti provento di attività illecita. A quel punto è scattata la perquisizione personale: nelle mutande il 32enne aveva occultato 10 grammi di marijuana già suddivisa in dosi e pronta per essere venduta. I carabinieri hanno arrestato F. I. per detenzione di stupefacente ai fini di spaccio ed ora è in attesa di rito direttissimo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA