Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Elezioni, Meloni a Napoli, corteo degli antagonisti parte da Bagnoli: «Via dalla città»

Venerdì 23 Settembre 2022
Elezioni, Meloni a Napoli, corteo degli antagonisti parte da Bagnoli: «Via dalla città»

Il corteo per contestare la presenza a Napoli di Giorgia Meloni è partito. I partecipanti, saliti a circa 250, si sono mossi nel quartiere di Bagnoli allontanandosi dall'area del comizio presidiata dalle forze dell'ordine. Ai giovani dei centri sociali si sono uniti alcuni movimenti di disoccupati, come il «7 novembre». I manifestanti urlano slogan contro Meloni, esponendo lo striscione «Basta passerelle elettorali su Bagnoli». 

Contestazioni anche in mattinata nel centro, a piazza dei Martiri.

«Chiediamo diritti, ci danno polizia, è questa la loro democrazia». Questo è il grido al quale un gruppo di giovani ha protestato prima dell'incontro di Giorgia Meloni all'Unione industriali.

I ragazzi, circa una ventina, hanno intonato cori e slogan contro l'alternanza scuola-lavoro e il coro «Meloni via da Napoli». Un cordone delle forze dell'ordine sta tenendo i manifestanti a distanza da piazza dei Martiri, all'altezza di piazzetta Santa Caterina.

Video

Ultimo aggiornamento: 16:19 © RIPRODUZIONE RISERVATA