Emilio Fede arrestato a Napoli: era a cena con la moglie in un ristorante sul lungomare

Martedì 23 Giugno 2020

L'ex direttore del Tg4 Emilio Fede è stato arrestato a Napoli mentre cenava con la moglie Diana De Feo in un ristorante del lungomare di via Partenope. Lo rivela il Roma

Fede era appena arrivato da Milano per festeggiare con la moglie il suo 89esimo compleanno quando due carabinieri in borghese sono entrati nel locale e hanno invitato il popolare giornalista a rientrare in hotel.

LEGGI ANCHE Emilio Fede furioso: «Scriverò a Mattarella»

Condannato in via definitiva a quattro anni e sette mesi nell'ambito del processo Ruby Bis, Fede ha scontato sette mesi di arresti domiciliari e deve completare la pena con qattro anni di servizi sociali, ma sarebbe partito da Milano in direzione Napoli senza attendere l'autorizzazione del giudice del tribunale di sorveglianza milanese. 
 

«È stato terrorizzante. Mi sono venuti ad arrestare per evasione perché non ho atteso le disposizioni per i servizi sociali. In un ristorante si sono presentati un capitano dei carabinieri, peraltro gentilissimo, con tre militari, come fossi il peggiore dei delinquenti», dice all'Ansa Fede ricostruendo l'arresto. 

Ultimo aggiornamento: 13:55 © RIPRODUZIONE RISERVATA