Marano, arresti oggi: in manette i due estorsori del clan Orlando

Mercoledì 18 Novembre 2020 di Ferdinando Bocchetti

Estorsione aggravata dal metodo mafioso, in manette due uomini del clan Orlando di Marano. Gli arresti sono stati eseguiti stamani dai carabinieri della locale compagnia, nell’ambito di un’indagine coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia.

In carcere sono finiti Ciro Marra, 40 anni, già agli arresti domiciliari per un’altra ordinanza, e Paolo Della Rocca, 45 anni. I due, in prossimità di diverse festività, avrebbero avvicinato un imprenditore edile locale per avanzare la richiesta estorsiva. La vittima, intimidito dalle continue pretese di denaro, “per mettersi a posto” con la criminalità organizzata locale, avrebbe versato la somma di mille euro. Gli indagati sono stati condotti nel carcere di Secondigliano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA