Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Falcone e Borsellino, studenti
in corteo a Torre del Greco

Martedì 24 Maggio 2022
Falcone e Borsellino, studenti in corteo a Torre del Greco

 Una Maria per ricordare Giovanni Falcone e Paolo Borsellino a trent'anni dalla loro morte. È quella in corso nella zona del centro cittadino di Torre del Greco e che vede coinvolti circa 300 studenti della scuole secondarie di primo e secondo grado nell'ambito di «Cultura è... legalità», la manifestazione promossa fino a domani dall'istituto comprensivo Falcone-Scauda della dirigente Maria Jose Abilitato, dall'amministrazione comunale del sindaco Giovanni Palomba e dall'assessorato alla Pubblica Istruzione guidato dal vicesindaco Enrico Pensati, con il patrocinio del fondazione Giovanni Falcone.

«Non li avete uccisi: le loro idee camminano sulle nostre gambe»: questo lo slogan scelto per l'iniziativa che si concluderà al cineteatro Corallo dove è in programma un dibattito al quale parteciperanno il prete anti-camorra don Maurizio Patriciello, parroco della chiesa San Paolo Apostolo di Caivano e costretto sotto scorta dopo avere ricevuto minacce dalla criminalità organizzata, e Antonio D'Amato, magistrato componente del Consiglio superiore della magistratura. Previsti anche interventi delle scuole.

Video

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA