Fondazione BancoNapoli, scontro finale su Marrama

di Valerio Iuliano

0
  • 10
Fondazione Banco di Napoli, ultimo atto. I sei consiglieri generali avversari del presidente Daniele Marrama chiedono la revoca del consiglio d'amministrazione dell'ente e l'istituzione di una commissione interna per analizzare la gestione della Fondazione negli ultimi tre anni. Una richiesta che ha il sapore della resa dei conti con i vertici della Fondazione Banco di Napoli e che rappresenta con ogni probabilità l'atto conclusivo del lungo conflitto apertosi l'estate scorsa.

In un documento inviato via Pec (posta elettronica certificata) ieri pomeriggio al presidente ed al direttore generale dell'ente i sei consiglieri chiedono con urgenza la convocazione del Consiglio Generale della Fondazione Banco di Napoli. I firmatari dell'atto sono proprio i sei membri del consiglio che dallo scorso mese di luglio hanno ripetutamente contestato l'operato di Marrama. L'amministrativista Orazio Abbamonte, l'imprenditrice Rossella Paliotto, Francesco Caia, Aniello Baselice, Donato Pessolano e Vincenzo Di Baldassarre illustrano nel documento le ragioni della richiesta di convocazione della seduta del consiglio. Al primo punto figurano «le determinazioni in merito alla designazione quale consigliere generale del professor Francesco Fimmanò in ottemperanza all'ordinanza emessa dal Tribunale di Napoli». Una designazione che peraltro è stata già prevista dagli stessi vertici della Fondazione che proprio ieri pomeriggio - quasi in concomitanza con la comunicazione dei sei consiglieri - ha convocato la seduta per il 26 febbraio prossimo. Ma quello che conta maggiormente per comprendere le ragioni e soprattutto le possibili conseguenze dello scontro è la lettura dei successivi punti della missiva di Abbamonte e soci.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Giovedì 8 Febbraio 2018, 08:53 - Ultimo aggiornamento: 08-02-2018 09:33
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP