Francesco Saverio Maresca morto a 87 anni, lutto a Sorrento per la scomparsa del medico ed ex sindaco

Sabato 12 Giugno 2021 di Antonino Siniscalchi
Lutto

Una nobile figura di medico, un gentiluomo della politica. Una persona che ha incarnato gli aspetti più profondi della sorrentinità, tanto nella professione, quanto nella breve esperienza politica, come sindaco di Sorrento dal 1990 al 1993, eletto nelle file della Democrazia Cristina. Da sindaco di Sorrento accolse il 19 luglio 1991 Francesco Cossiga, presidente della Repubblica e il 19 marzo 1992 Giovanni Paolo II in visita pastorale.

Ottantasette anni, Francesco Saverio Maresca è scomparso oggi a Sorrento lasciando un ricordo di profonda ammirazione per la sua intensa e aperta professionalità di medico specializzato in cardiologia, ricoprendo anche la carica di primario della divisione dell'ospedale Santa Maria della Misericordia, fino agli anni Duemila. Ha condiviso con la famiglia anche il Camping Nube D'Argento. Lascia, con la moglie Petrona e il figlio Pierfrancesco, le sorelle Maria e Luisa.

Ultimo aggiornamento: 13:30 © RIPRODUZIONE RISERVATA