Frattamaggiore, cadono i calcinacci
dal soffitto del liceo Miranda sugli studenti

Giovedì 9 Dicembre 2021 di Anna Menale
Calcinacci

Questa mattina, gli studenti del liceo Carlo Miranda di Frattamaggiore hanno denunciato una spiacevole situazione legata alle problematiche dell’edilizia scolastica. 

Nelle prime ore della giornata, infatti, sono caduti i calcinacci dal soffitto di una classe del liceo scientifico napoletano, rischiando di ferire gli studenti presenti in aula. I ragazzi, che hanno realizzato dei filmati con i cellulari, hanno denunciato l’accaduto sui social. 

I video, che sono diventati quasi subito virali, hanno attirato l’attenzione dei residenti di Frattamaggiore, che hanno protestato richiedendo l’intervento del sindaco: «Ma ci rendiamo conto in che condizioni vanno i nostri figli a scuola? Marco Antonio Del Prete la scuola non dovrebbe essere un luogo sicuro per i nostri figli?»

Si tratta solo dell'ennesimo episodio che dipinge le problematiche legate all’edilizia scolastica nel sud Italia. Una ricerca condotta nel 2020 da Legambiente ha infatti dimostrato che, in Italia, persiste un forte divario tra le scuole del Centro Nord e quelle del Sud e delle Isole in merito all’edilizia scolastica e ai servizi offerti dalle strutture. Troppi divari da colmare, troppi problemi strutturali da affrontare e la pandemia che ha rallentato il tutto: è questo il risultato della ricerca, che ha dimostrato che al nord si richiedono interventi urgenti in poco più del 36% delle strutture scolastiche; al sud, invece, sono richiesti da quasi il 56% delle scuole.

© RIPRODUZIONE RISERVATA