Frattaminore, dissequestrata strada chiusa dal 2011 per il crollo di un palazzo

Domenica 6 Maggio 2018 di Rosalba Avitabile
Frattaminore, dissequestrata temporaneamente strada, chiusa dal 2011 per crollo palazzo.

Frattaminore. Dissequestrata temporaneamente via Liguori, una strada di collegamento con Frattamaggiore, chiusa dal 2011, dopo il crollo di una palazzina. Stop ai disagi. Un'arteria fondamentale bloccata per molto tempo, ora libera, grazie al provvedimento del Tribunale di Napoli IV sezione penale, il Comune ha ottenuto il dissequestro temporaneo della strada. Il Tribunale ha infatti concesso, con nostra grande soddisfazione, questo intervento su istanza depositata da un legale di parte, che si è costituito per nome del primo cittadino, Giuseppe Bencivenga nel procedimento. Un provvedimento che spiana la strada ai lavori che il Comune ha già finanziato e che attendeva solo il permesso del tribunale di Napoli per procedere. Ultimo tassello da attendere definitivamente è l'iter burocratico e subito l’ok, possono partire i lavori e concedere ai cittadini la possibilità di poter transitare in quella zona e di trasformare definitivamente quell'area. “A causa della chiusura di quella strada, come scrive il sindaco sulla sua pagina di facebook, spesso sono stato aggredito da incivili. Dietro ogni risultato ottenuto ci sono delle scelte, degli indirizzi e una precisa strategia di individuazione e risoluzione delle problematiche più sentite dai cittadini”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA