Auto sfonda il guardrail nel Napoletano: salvataggio dei vigili

Lunedì 6 Gennaio 2020 di Marilù Musto
Giugliano
Una vettura in bilico, il guard rail sfondato, un uomo all'interno del veicolo, una Fiat Punto, che è riuscito solo a pronunciare il suo nome, Antonio. È questo lo scenario che si è presentato agli occhi dei vigili del fuoco di Caserta e Aversa pochi istanti fa, alle ore 22 circa, allo svincolo per Giugliano della strada provinciale Giugliano-Marcianise, subito dopo l'uscita Parete. In seguito a un incidente, la vettura è riscita a sfondare la delimitazione: quando la squadra dei vigili è giunta sul posto, la parte anteriore della macchina pendeva in avanti. Pochi centimetri più in là e avrebbe preso il volo piombando da un'altezza di venti metri. I vigili sono riusciti a estrarre vivo il conducente e consegnarlo al personale medico del 118. Ultimo aggiornamento: 7 Gennaio, 06:41