Giugliano, immigrato distrugge due auto senza motivo: portato in ospedale

Martedì 14 Aprile 2020 di Mariano Fellico

Paura in piazza San Nicola a Giugliano dove questa mattina all'alba un extracomunitario è andato in escandescenze distruggendo con un sasso i vetri di due macchine. Una situazione che era nell'aria visto che, secondo quanto raccontato dai residenti, già in passato l'uomo aveva dato segni di squilibrio arrivando anche a minacciare alcune persone del posto.

LEGGI ANCHE Coronavirus, la Procura indaga sulla rivolta in carcare nel Casertano

Necessario, dunque, l'intervento dei carabinieri della compagnia locale, guidata dal capitano Andrea Coratza, e dei vigili urbani, diretti dalla comandante Maria Rosaria Petrillo che, con i sanitari del 118, lo hanno fermato e portato all'ospedale di Aversa.

Ultimo aggiornamento: 12:02 © RIPRODUZIONE RISERVATA