Giugliano, Giovanni Gaeta morto a 29 anni: era stato ricoverato per un forte mal di testa

Lunedì 23 Agosto 2021 di Ferdinando Bocchetti
Giugliano, Giovanni Gaeta morto a 29 anni: era stato ricoverato per un forte mal di testa

Sconcerto a Giugliano per la prematura scomparsa di Giovanni Gaeta. Lo studente è morto all’età di 29 anni. Da quanto si apprende, Giovanni nei giorni scorsi aveva accusato un forte mal di testa mentre era al lavoro. Il dolore, sempre più acuto, aveva costretto il 29 enne al ricovero in ospedale. La morte è sopraggiunta stamani all'ospedale del Mare, dove Giovanni era stato trasportato. A nulla sono valsi tentativi di rianimarlo. 

A stroncarlo, probabilmente (ma si attende l'esito dell'autopsia) un’emorragia cerebrale. Giovanni era uno studente di architettura, molto noto a Giugliano. Amava l’arte, la musica e soprattutto il cinema.

© RIPRODUZIONE RISERVATA