Guardia giurata aggredita nella metro, in piazza tutti i vigilantes

ARTICOLI CORRELATI
di Ferdinando Bocchetti

Guardia giurata aggredita a Piscinola, stamani la manifestazione promossa dall'Associazione nazionale Guardie particolari giurate guidata Giuseppe Alviti e dal responsabile Regionale Ciro Riemma. Duplice l'obiettivo dell'iniziativa: esprimere solidarietà al collega Franco Della Corte, il 52 enne aggredito brutalmente nei giorni scorsi e ancora ricoverato in gravi condizioni al Cardarelli, e sollecitare maggiori tutele per la categoria.

Durante il sit in, che s'è tenuto al Centro Direzionale, è stato esposto un cartello a misura d'uomo raffigurante la sagoma di una guardia accoltellata alle spalle. «La categoria - spiega Alviti - è ferma al Regio Decreto 1931 e da allora siamo stanchi di contare i nostri morti o gli operatori ridotti in fin di vita essendo considerati essenzialmente operai con la pistola».
Mercoledì 7 Marzo 2018, 13:30 - Ultimo aggiornamento: 07-03-2018 15:19
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP