Campi Flegrei, centro sub dona bombole
​di ossigeno per l'emergenza Covid

Martedì 17 Novembre 2020 di Pasquale Guardascione
Campi Flegrei, centro sub dona bombole di ossigeno per l'emergenza Covid

POZZUOLI. La pandemia di Covid-19 ha causato una forte carenza di bombole d'ossigeno. Per questo motivo questa mattina alcuni diving della zona flegrea hanno consegnato quelle che avevano in dotazione alla Guardia Costiera di Pozzuoli. Quest'ultima nella giornata di domani dopo aver terminato la raccolta delle bombole d'ossigeno le porterà alla Protezione Civile che, poi, successivamente le distribuirà a chi ne ha bisogno. "Rivolgo un appello ai colleghi - dichiara Enzo Maione del Centro Sub Campi Flegrei -. In questi giorni sono state tantissime le telefonate ricevute al diving di persone disperate che ci chiedevano come fare. Oggi abbiamo consegnato le nostre bombole d'ossigeno alla capitaneria di porto di Pozzuoli e chiedo di fare altrettanto anche agli altri diving e non solo della zona flegrea".

LEGGI ANCHE Tamponi, risultati in ritardo: l'Asl Napoli 2 Nord apre un'inchiesta interna

© RIPRODUZIONE RISERVATA