Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

SERGIO MATTARELLA

Il Ceo dell'Excelsior Vittoria di Sorrento nominato Cavaliere del Lavoro da Mattarella

Lunedì 30 Maggio 2022 di Massimiliano D'Esposito
Guido Fiorentino

Questa mattina il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha firmato i decreti con i quali, su proposta del ministro dello Sviluppo economico, Giancarlo Giorgetti, di concerto con il ministro delle Politiche agricole alimentari e forestali, Stefano Patuanelli, sono stati nominati 25 nuovi Cavalieri del Lavoro. L'unico campano è Guido Fiorentino, presidente ed amministratore delegato del Grand Hotel Excelsior Vittoria di Sorrento.  Classe 1961, Fiorentino è dal 2010 presidente ed amministratore delegato del Grande Albergo Excelsior Vittoria Spa di Sorrento, fondato a metà dell’Ottocento e da sei generazioni nel settore dell’ospitalità di lusso. Dopo un’esperienza nel settore dei servizi, nel 1999 entra in azienda rivestendo ruoli di crescente responsabilità. Da impresa di carattere familiare, sotto la sua guida l’azienda assume una dimensione manageriale e consolida il posizionamento fra i maggiori operatori del turismo di alta gamma made in Italy. Dal 2012 è membro dell’Executive Committee della Leading Hotel of the World, l’associazione internazionale di alberghi di lusso con 400 associati in 80 Paesi. Occupa 120 dipendenti ed ospita oltre 35mila clienti ogni anno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA