Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Incendio nei Campi Flegrei,
fiamme sul Cratere degli Astroni

Lunedì 1 Agosto 2022 di Antonio Cangiano
Incendio nei Campi Flegrei, brucia il Cratere degli Astroni

Ancora roghi nei Campi Flegrei. Dopo il devastante incendio che a fine giugno ha bruciato su più fronti, centinaia di ettari di macchia mediterranea, dal monte Barbaro, spingendosi fino all'insediamento militare americano di Carney Park, via Campana e monte Sant'Angelo, stavolta è il Cratere degli Astroni, riserva naturale alle porte di Napoli, ad essere interessato dalla violenza dei roghi.

Scrive l'Oasi WWF Cratere degli Astroni, su Facebook: «Dopo il terribile incendio che nel 2017 mandò in fumo parte del bosco degli Astroni, speravamo di non dover più vedere uno spettacolo simile ma stanotte un nuovo incendio é divampato alle pendici del vulcano arrivando in poche ore all'interno della Riserva. Sul posto ci sono il personale dell'Oasi, gli operatori della SMA Campania e i Vigili del Fuoco e poco fa é arrivato un mezzo aereo che sta lavorando lungo il fronte del fuoco. Stiamo monitorando sia dal lato interno che esterno ma chiediamo a tutti i cittadini in zona di aiutarci nelle prossime ore facendo girare il nostro messaggio e segnalando un'eventuale ripresa del fumo o delle fiamme telefonando subito al 15 15 (Corpo Forestale dello Stato), al 115 (Vigili del Fuoco) o al numero verde 800.449.911 (Servizio AIB Regione Campania) e inviando un messaggio whatsApp al numero 392 323 1220. Il Cratere degli Astroni é il cuore verde di Napoli, non lasciamo che vada in fumo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA