Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Incidente a Licola oggi: un morto e quattro feriti, esplode anche la bombola del gas

Domenica 12 Giugno 2022 di Gennaro Del Giudice
Incidente a Licola oggi: un morto e quattro feriti, esplode anche la bombola del gas

Un morto, quattro feriti e due auto distrutte. È il drammatico bilancio di un incidente stradale avvenuto poco dopo le 5 di questa mattina in via S. Nullo, a Licola, nel quale sono rimaste coinvolte una Fiat Panda e una Renault Clio. Il conducente di quest'ultima è morto sul colpo: si tratta di un giovane poco più che ventenne. I feriti sono una 18enne, intubata in codice rosso, che è stata trasferita dall'ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli al Cardarelli di Napoli in condizioni critiche; e altri tre giovani, che hanno riportato lesioni e traumi e attualmente si trovano negli ospedali di Frattamaggiore, Giugliano e Pozzuoli.

Inferno agli occhi dei soccorritori giunti sul posto, che hanno trovato i feriti distesi sul marciapiede dopo che la Renault Clio era stata avvolta dalla fiamme: l'incendio ha provocato anche lo scoppio della bombola di gas che era installata sulla vettura. Uno dei feriti pare che stesse camminando lungo la strada quando sarebbe stato falciato da una delle due auto. 

Video

La salma del giovane morto è stata sequestrata per l'autopsia disposta dal magistrato di turno e trasferita presso il centro di medicina legale di Giugliano. Indagini per chiarire le cause della tragedia sono state avviate dai carabinieri della compagnia di Giugliano.

Ultimo aggiornamento: 13 Giugno, 07:33 © RIPRODUZIONE RISERVATA