Incidente sul lavoro a Napoli, sciopero lavoratori nei cantieri della metropolitana

Otto ore di sciopero dei lavoratori dopo la morte di Antonio Russo

Incidente sul lavoro a Napoli, sciopero lavoratori nei cantieri della metropolitana
Incidente sul lavoro a Napoli, sciopero lavoratori nei cantieri della metropolitana
Giovedì 23 Maggio 2024, 14:01
2 Minuti di Lettura

Otto ore di sciopero dei lavoratori impegnati nei cantieri di tutte le linee della Metropolitana di Napoli - Linea 1, 6 e 7 - e Alifana per domani, con presidio dalle ore 10,00 presso la Prefettura di Napoli, sono state proclamate dalle organizzazioni sindacali di categoria Feneal Uil, Filca Cisl e Fillea CGIL di Napoli sul tema della sicurezza sui luoghi di lavoro.

Feneal Uil, Filca Cisl e Fillea CGIL di Napoli chiedono al Prefetto di Napoli «la convocazione urgente di un tavolo di crisi con la partecipazione del Sindaco di Napoli e del Presidente della Regione Campania e con tutti gli organi preposti alla vigilanza al fine di adottare misure e azioni urgenti e indifferibili su tutto il territorio di Napoli in materia di sicurezza sui luoghi del lavoro».

«La recrudescenza delle morti e degli infortuni sul lavoro a Napoli - secondo il sindacato - ha assunto una valenza e una criticità tale che non può più essere affrontata con gli strumenti ordinari sia contrattuali che legislativi.

Feneal Uil, Filca Cisl e Fillea Cgil di Napoli fanno leva sulle sensibilità dichiarate dalle istituzioni sopra richiamate affinché le morti di tanti lavoratori non siano sacrifici vani».

© RIPRODUZIONE RISERVATA