Operai morti nei cantieri, in Campania il record nero: 43 croci in nove mesi

Venerdì 10 Settembre 2021 di Giuseppe Crimaldi
Operai morti nei cantieri, in Campania il record nero: 43 croci in nove mesi

Morire di lavoro o vivere di un lavoro senza dignità? Il dilemma sembra essere questo, a Napoli e in una regione lontanissima dagli standard minimi di accettabile civiltà. Facce della stessa medaglia: due alternative spiazzanti, due tragedie unite da un unico filo conduttore. Quanto appare lontana e sfocata l'enunciazione del principio sancito dal primo articolo della Costituzione: oggi Il Mezzogiorno sembra appartenere a un altro mondo e a...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
© RIPRODUZIONE RISERVATA