Inferno traffico nella zona collinare tra Marano e Napoli: residenti esasperati

di Ferdinando Bocchetti

Inferno traffico in tutta la zona collinare tra Marano e Napoli. Via Soffritto e via Marano-Pianura sono le arterie più penalizzate dai lavori al sottosuolo che si trascinano da diverse settimane. Esasperati i residenti della zona, che stanno postando da giorni foto e video sulle pagine dei social network.

«E' un autentico macello - denunciano i residenti di Torre Caracciolo, antica frazione di Marano - Traffico in tilt e non si vede l'ombra di un vigile o di un semaforo. Qui regna l'anarchia assoluta. Non sappiamo più a chi rivolgerci». Con la riapertura delle scuole i problemi si ulteriormente acuiti. Il comando della polizia municipale di Marano è stato tempestato di chiamate. 
Mercoledì 11 Settembre 2019, 17:07
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP