Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Ischia, dal 15 aprile divieto di sbarco di autoveicoli per i residenti in Campania

Martedì 5 Aprile 2022
Ischia, dal 15 aprile divieto di sbarco di autoveicoli per i residenti in Campania

Dopo Capri e Procida arriva il divieto di sbarco anche per l'isola d'Ischia, che entrerà in vigore venerdì 15 aprile. Il dispositivo del ministero delle infrastrutture resterà in vigore sino al 31 ottobre prossimo e vieta lo sbarco e la circolazione di autoveicoli, moto e ciclomotori di proprietà o condotti da persone residenti in Campania ed è esteso anche agli automezzi più pesanti di 26 tonnellate che appartengano in questo caso a persone non campane.

Previste come di consueto una ampia serie di deroghe tra cui quella per i veicoli delle forze dell'ordine, di emergenza, di peso fino a 13,5 tonnellate o che trasportano generi di prima necessità, per quelli al seguito di disabili, per i bus turistici. Come per gli ultimi anni il decreto consentirà lo sbarco anche dei turisti che fittino case per 15 giorni o soggiornino in hotel per una settimana nei comuni di Barano, Serrara Fontana, Casamicciola e nella frazione del comune foriano di Panza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA