Ischia, pesce senza tracciabilità
nei ristoranti: multe e sequestri

Venerdì 13 Maggio 2022
Ischia, pesce senza tracciabilità nei ristoranti: multe e sequestri

Sanzioni amministrative a carico di ristoratori per un totale di 4.500 euro e circa 40 kg di prodotto ittico di origine sconosciuta sequestrati: sono i numeri di una serie di controlli eseguiti dalla Capitaneria di Porto di Ischia sotto il coordinamento della Direzione marittima della Campania.

L'obiettivo delle ispezioni sono state la prevenzione e la repressione delle attività illecite dell'intera filiera della pesca, dalla cattura allo sbarco del prodotto ittico, fino alle successive fasi di trasporto e commercializzazione. Particolare riguardo è stato riservato alla verifica delle informazioni che devono accompagnare il pescato in ogni fase commerciale, la cosiddetta tracciabilità.

Video

Gli uomini del comandante Cipresso hanno effettuato controlli anche nell'ambito della repressione del fenomeno della commercializzazione di prodotto ittico allo stato di novellame, dell'inosservanza delle norme in materia di corrette informazioni al consumatore finale e del rispetto della disciplina in materia di conservazione e scadenza del prodotto ittico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA