Ischia, lo scempio senza fine: villetta abusiva nell'area del condono

di Massimo Zivelli

6
  • 75
Incurante delle polemiche che hanno riportato al centro dell'attenzione Ischia e la piaga dell'abusivismo edilizio, qualcuno stava costruendo abusivamente nella pineta della Maddalena a Casamicciola Terme. Il cantiere è finito sotto sequestro grazie al tempestivo intervento dei carabinieri della Forestale, ma subito si sono riaccesi i riflettori sulla disinvoltura con la quale taluni, anche nel Comune emblema del terremoto, continuano a darsi da fare nell'esercizio della cementificazione illegale. Al di là dei 50 metri quadrati di villetta, l'abuso avrebbe messo a rischio un'intera area, già interessata da una situazione di grave dissesto idrogeologico. Infatti all'esterno del manufatto (sul suo lato anteriore per l'esattezza) gli artefici dell'abuso hanno scaricato diverse tonnellate di materiale di provenienza sospetta lungo il margine di un alveo pluviale. I rilievi effettuati dai carabinieri della Forestale di Ischia al comando del maresciallo Antonio Biancardi e trasmessi in Procura, consegnano un quadro fosco della situazione che si è venuta a creare alla Maddalena, a poche decine di metri da un albergo, dello stadio comunale e di decine di altre case e villette.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Venerdì 23 Novembre 2018, 07:00 - Ultimo aggiornamento: 23-11-2018 08:24
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 6 commenti presenti
2018-11-23 22:26:15
L'architetto Di Maio quello si iscrevera' al PD ce ne regala ogni giorno con i suoi condonini
2018-11-23 14:17:40
Confisca immediata del bene,senza aspettare la farsa della causa,lì mangiano solo gli avvocati
2018-11-23 11:22:35
tranquilli!! intanto la villa non è dei casamonica quindi non corre rischi!!! e poi grazie al ponte morandi e all'amico geniale gigino gombloddo tutto si sistema!!!!
2018-11-23 09:20:58
Speriamo sia dei Casamonica così avremo una speranza che vada giù.
2018-11-23 08:03:25
Basterebbe una norma che vieti la ricandidatura di quei Sindaci cialtroni e mafiosi che non abbiano provveduto alle demolizioni nel corso del loro mandato.

QUICKMAP