Jorit, lo streetartist napoletano imprime sul viso i «segni» della sua arte

Sabato 4 Luglio 2020 di Emanuela Sorrentino

“E poi l'ho fatto #HumanTribe #Scarnification”. Sulla sua pagina facebook lo street artist Jorit ha postato la sua foto sul lettino del tatuatore proprio mentre si fa tatuare sotto l'occhio le “strisce” che sono prerogativa della sua arte. Stavolta però il rimando alla pratica africana della scarnificazione Jorit ha deciso di imprimerla sul suo viso e non sulle sue suggestive opere.

LEGGI ANCHE Pino Daniele, Fs sfida il sovrintendente di Napoli: «Il murale di Jorit si farà»

I segni rossi simboleggiano l’unità della tribù opposta alla singolarità dell'individuo e sono presenti in tutti i volti/murales dell'artista. Il post di Jorit che indossa una maglia con le immagini di Maradona è in poco tempo diventato virale con tanti commenti e reazioni. E si aspetta nel frattempo la foto del lavoro finito. 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

E poi l'ho fatto #HumanTribe #scarnification Grazie @gabbobodymod

Un post condiviso da Jorit (@jorit) in data:

© RIPRODUZIONE RISERVATA