«Io, laureata in ingegneria: ho studiato una vita per due euro all’ora»

Domenica 12 Settembre 2021 di Gloria Marasco
«Io, laureata in ingegneria: ho studiato una vita per due euro all’ora»

Mi sono laureata da sola davanti a un computer, d’estate, in una stanza vuota, la stessa cui ero stata costretta durante il lungo lockdown. Ho iniziato i primi colloqui di lavoro, in quella stessa stanza, per via telematica. A dicembre ne avevo collezionati oltre trenta. Un numero altissimo per un ingegnere magistrale. Non essere automunita è stato, indubbiamente, un problema. Ho accettato a fatica fosse così, perché ero pronta a prendere...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 14 Settembre, 09:25 © RIPRODUZIONE RISERVATA