Lipu Napoli, 141 uccelli liberati
e 31 denunciati in un anno

Martedì 8 Febbraio 2022 di Nello Lauro
Lipu Napoli, 141 uccelli liberati e 31 denunciati in un anno

Undicimila chilometri percorsi in 460 ore di lavoro con 94 servizi di vigilanza. Sono i numeri dell’attività del 2021 del nucleo guardie venatorie e zoofile della Lipu di Napoli.

I volontari guidati da Giuseppe Salzano nel corso dell’anno appena trascorso hanno identificato e controllato 155 persone nei servizi effettuati anche con carabinieri e polizia provinciale. In 31 sono stati denunciati a piede libero per i reati venatori e zoofili ed una persona è stata arrestata dalla polizia giudiziaria per reati sulla disciplina delle armi, 17 cani controllati e 141 gli uccelli sequestrati e liberati.

Elevati 47 verbali di contestazione in materia di caccia e zoofila per oltre 10mila euro con il sequestro di 14 fucili da caccia, 291 cartucce, 33 richiami elettroacustici, 3 gabbie trappole e due reti da uccellagione.

Video

“L’impegno della Lipu a tutela della fauna selvatica, degli animali e della natura nasce nel 1965 proprio a Napoli e da allora non si è mai fermato” afferma Fabio Procaccini, delegato Lipu Napoli. Sono troppe le persone che ancora oggi impugnano liberamente le armi per il solo gusto di uccidere chi non ha alcuna colpa se non quella di esistere”.

Ultimo aggiornamento: 17:54 © RIPRODUZIONE RISERVATA