Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Lite nel Napoletano sfocia nel sangue, spuntano i coltelli: ferito in ospedale,

Sabato 13 Agosto 2022
Lite nel Napoletano sfocia nel sangue, spuntano i coltelli: ferito in ospedale,

Sangue nel Napoletano. Un uomo nella serata di ieri è stato ferito a coltellate a Castellamare di Stabia, Napoli. I carabinieri stanno indagando su quanto accaduto e sembra si tratti di una lite culminata nell'aggressione. L'uomo si trova in ospedale con ferite a un braccio e a un fianco, non sarebbe in pericolo di vita. Sono in corso di acquisizione le immagini delle telecamere presenti sul luogo della vicenda.

I carabinieri della stazione e della sezione operativa di Castellammare di Stabia hanno quindi denunciato per concorso in lesioni personali aggravate, porto abusivo arma da taglio un 49enne incensurato di Torre Annunziata e i suoi due figli minori. I 3 avrebbero aggredito e colpito con 3 coltellate il 45enne. Sono ancora in corso accertamenti per chiarire la dinamica. Per il 45enne 40 giorni di prognosi prescritti da medici del San Leonardo.

Ultimo aggiornamento: 16:08 © RIPRODUZIONE RISERVATA