Lite familiare sfocia nel sangue: uomo accoltellato dai cognati, arrestati padre e figlio

Domenica 5 Luglio 2020

Hanno accoltellato il cognato molto probabilmente per motivi di vicinato. È quanto si è verificato la scorsa notte ad Acerra: l'uomo, colpito alle spalle, non è in gravi condizioni. Sono stati gli agenti del commissariato di Acerra ad intervenire alla clinica Villa dei Fiori per la presenza di un uomo accoltellato. La vittima ha riferito agli agenti di essere stata accoltellata dai suoi cognati, un padre ed un figlio. A colpire l'uomo più volte alla schiena è stato il padre mentre l'altro figlio ha partecipato all'aggressione impugnando una mazza da baseball. Padre e figlio, acerrani di 58 e 33 anni, sono stati arrestati per tentato omicidio, mentre l'altro figlio, un 32enne, è stato denunciato per lo stesso reato.

Ultimo aggiornamento: 19:41 © RIPRODUZIONE RISERVATA