Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Lite per l'eredità, cugino bastonato:
32enne arrestato nel Napoletano

Giovedì 16 Dicembre 2021
Lite per l'eredità, cugino bastonato: 32enne arrestato nel Napoletano

Ad Arzano i carabinieri hanno arrestato un 32enne per lesioni personali gravi aggravate. Ieri sera i militari – allertati dal 112 – sono intervenuti in via Marzabotto per una lite condominiale. Nella tromba delle scale del palazzo, hanno fermato il giovane che aveva tra le mani una mazza e visto un altro uomo a terra, ferito alla testa. La vittima, 41enne incensurato vicino di casa e cugino dell’altro, è stato soccorso dal personale sanitario e trasportato all’ospedale Cardarelli, dove è ricoverato in prognosi riservata, ma non in pericolo di vita.

Video

Dalle indagini è emerso che la lite sarebbe nata per dissidi legati a un’eredità. L’arrestato è in attesa di giudizio; mentre l’arma è stata sequestrata. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA