Lotta alla droga, sgominata piazza di spaccio nel Rione 219 di Melito

Domenica 15 Dicembre 2019
Nascondeva complessivamente 491 grammi di droga già pronti per la rivendita. A finire in manette per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio Vincenzo Maraglino, 28enne di Melito già noto alle forze dell'ordine. 

I carabinieri della sezione operativa di Marano l’hanno notato mentre richiudeva a chiave la porta di un magazzino ricavato in un lotto del Rione 219. Sorpreso dall’arrivo dei militari, Maraglino è stato perquisito. Nel suo marsupio 49 dosi di marijuana, 22 dosi di cocaina e 75 di crack per complessivi 147 grammi di stupefacenti già confezionati.

All’interno del magazzino, in una scatola di scarpe, altri 344 grammi di droga: 144 dosi di marijuana, 11 di cocaina e 150 di crack. © RIPRODUZIONE RISERVATA