Napoli: hashish nelle case popolari, spacciatore bloccato dai carabinieri

Lunedì 18 Maggio 2020

I carabinieri della stazione di Frattamaggiore hanno denunciato per detenzione di sostanza stupefacente a fini di spaccio un incensurato 20enne di Cardito. I militari, nel transitare in via Rossini, hanno notato il giovane aggirarsi in modo sospetto nel complesso di edilizia popolare. Fermato e perquisito, è stato trovato in possesso di 5 stecche di hashish per un peso complessivo di 17 grammi. Insieme al ragazzo sono stati controllate due persone sanzionate amministrativamente per le violazioni delle norme anti covid. Sempre a Frattamaggiore, in via Rossini, i carabinieri hanno arrestato per detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente un 21enne di Giugliano. Fermato dai militari a bordo dell’autovettura di un conoscente, è stato controllato e perquisito. Nella della tasca del giubbotto sono state trovate  20 stecche di  hashish, del peso complessivo di 100 grammi. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA