Napoli: dosi di cocaina nascoste su un albero, ​spacciatore in manette a Secondigliano

Giovedì 26 Novembre 2020

Gli agenti del Commissariato Secondigliano, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno notato in via Cupa Carbone una persona che stava nascondendo qualcosa su un albero. I poliziotti l’hanno raggiunto e bloccato trovando, sul ramo della pianta, una scatolina in metallo rivestita di foglie di plastica contenente un involucro con 8 grammi circa di cocaina. Mario Moschino, 42enne napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA