Napoli, racconto choc: «Inseguito
dai teppisti, mi volevano uccidere»

di Giuseppe Crimaldi

6
  • 1000
Luigi Monaco è un lavoratore onesto. Uno di quelli che sei giorni a settimana si alza alle quattro del mattino per andare a lavorare. Non ha mai frequentato persone sbagliate, mai uno screzio, non una sola ombra nella sua fedina penale. Insomma, una persona perbene. Eppure due giorni fa ha rischiato di morire, anzi - più precisamente - di essere ucciso da una banda di teppisti che evidentemente si sentivano i protagonisti di uno di quei videogame orridamente trash, modello «Carmageddon» (con una violenza che si concentrava su inermi passanti, da travolgere con l’auto in vertiginose gare su strada per ottenere dei bonus). Ed è proprio questo l’incubo vissuto dal 40enne residente a Fuorigrotta: mercoledì in via Diocleziano un gruppo di giovani in auto ha tentato di investirlo senza motivo.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Giovedì 21 Marzo 2019, 23:00 - Ultimo aggiornamento: 22 Marzo, 09:19
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 6 commenti presenti
2019-03-22 15:38:27
Ma se lo stupratore della vesuviana già è uscito è inutile dannarsi per acciuffarli, tanto la nostra legge è a tutela solo per chi la infrange.
2019-03-22 15:31:42
Sì esiste qualcosa che possa ancora "choccare" in questa città : la perdurante presenza del suo Sindaco che in un Paese civile sarebbe già stato destituito.
2019-03-22 12:24:09
La Napoli dell'ammmore di de Magistris...
2019-03-22 11:52:36
Le troppe leggi, e come in tutti i settori ci sono le mele marce, quindi anche nella magistratura, sono state concausa della morte di questo paese, complici invece gli italiani che non hanno fatto la rivoluzione come in tutti i paesi del mondo succede quando ne hanno abbastanza.
2019-03-22 06:49:42
Ci vogliono i soldati per strada e aprire i Campi di...calcio. vediamo se mi censurano adesso !

QUICKMAP