Lungomare di Napoli, Sos di 2 turisti
poi scatta l'aggressione alla polizia

Lungomare di Napoli, Sos di 2 turisti poi scatta l'aggressione alla polizia
Venerdì 15 Luglio 2022, 19:16 - Ultimo agg. 21:14
2 Minuti di Lettura

Lungomare di Napoli, all'altezza della Rotonda Diaz: Sos lanciato da due turisti francesi che ai poliziotti hanno raccontato di essere stati derubati. Proprio in quei frangenti si sono avvicinate tre persone che hanno iniziato a dare in escandescenze inveendo contro i due, lamentando di essere stati ingiustamente indicati come autori del furto. Gli agenti hanno tentato di riportare alla calma ma i tre che, con spintoni e pugni, li hanno aggrediti e poi si sono dati alla fuga. Prima uno di loro ha anche minacciato uno degli operatori con una  bottiglia. Da qui l'inseguimento e una colluttazione: raggiunti e bloccati. O.G., I.B., e M.M, gambiani tra i 28 e i 44 anni con precedenti di polizia e irregolari sul territorio nazionale, sono stati arrestati per lesioni aggravate, violenza e resistenza a pubblico ufficiale nonché denunciati per ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello Stato.

Questa la ricostruzione della Questura di Napoli. Ma gli organizzatori del Bufala Fest, in corso in questi giorni proprio sul lungomare partenopeo, precisano che l'arresto è avvenuto intorno alle 16, in via Caracciolo, quindi prima dell'inizio della manifestazione che parte alle 19.

© RIPRODUZIONE RISERVATA