Lutto nel mondo dei penalisti:
È morto l’avvocato Eugenio Baffi

0
  • 654
Una triste notizia si è abbattuta questa notte sul mondo forense napoletano: è morto l’avvocato Eugenio Baffi, napoletano classe 1950, penalista di riconosciuta professionalità. Un uomo di classe, ironico, dotato di profonda cultura umanistica, sempre votato al rispetto del proprio interlocutore, dentro e fuori le aule di giustizia. Di recente aveva lottato contro un brutto male, si era ripreso, tanto da sostenere un processo non molti giorni fa a Campobasso. Aveva un inconfondibile stile inglese, ma era orgoglioso delle sue radici napoletane, amava la letteratura, i saggi, la stampa, inconfondibile quando la mattina presto passeggiava con il suo amato cane per le strade di Chiaia. Lascia una famiglia sgomenta, in particolare i due figli Federico e Adriano, entrambi avvocati, cresciuti nel culto paterno del rispetto delle regole della giurisdizione. La notizia della sua morte corre da qualche ora sul filo di una chat su whatsapp, con decine di messaggi di cordoglio tra amici avvocati e magistrati. Oggi alle 17 i funerali nella chiesa di Piedigrotta.

L.d.g.
Domenica 25 Novembre 2018, 12:23
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP