Maestre violente, scolaro racconta:
«Mi colpivano con i libri sulla testa»

di Dario Sautto

  • 28
«Se non capivo le spiegazioni, qualche volta la maestra mi colpiva con i libri in testa». Mima anche il gesto uno dei bambini che avrebbero subito violenze e vessazioni da due maestre della scuola elementare «Ungaretti» di Gragnano. Ieri mattina, uno degli alunni - che oggi ha 11 anni - ha raccontato con dovizia di particolari tutto ciò che gli era successo tra gennaio e maggio del 2015, quando sua madre capì che i racconti delle violenze subite dalle due maestre non erano frutto della sua fantasia.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Mercoledì 16 Gennaio 2019, 09:50 - Ultimo aggiornamento: 25 Gennaio, 18:10
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP