Allerta meteo, nel Napoletano
ingenti danni al cimitero di Marano

Sabato 21 Novembre 2020 di Ferdinando Bocchetti

Ingenti i danni provocati dal maltempo nella città di Marano. Tra le strutture maggiormente colpite, secondo un primo bilancio, il cimitero comunale di via Vallesana, chiuso al pubblico nei fine settimana sulla scorta di un'ordinanza sindacale. Le raffiche di vento hanno fatto venir giù venire giù pezzi di marmo dai loculi, diverse croci e rami. Sul posto gli operai dell'ufficio tecnico comunale. Ulteriori danni (alberi e tabelloni pubblicitari crollati) si segnalano in altri di punti del territorio. Nella zona a ridosso della collina dei Camaldoli, in centro, ma anche al confine con il comune di Quarto. 

LEGGI ANCHE Crotone, nubifragio: strade e case allagate. Sindaco: restate a casa. A rischio partita Lazio

© RIPRODUZIONE RISERVATA