Maltempo a Napoli, grandine grossa come uova: frane e danni all'agricoltura

Mercoledì 25 Agosto 2021 di Dario Sautto
Maltempo a Napoli, grandine grossa come uova: frane e danni all'agricoltura

Una tempesta nel cuore della notte, con chicchi di grandine grossi come uova, si è abbattuta su Napoli e la sua provincia. La furia della bomba d'acqua s'è scatenata poco prima delle 4 della notte, con l'allerta meteo diramata dalla Protezione Civile regionale che sarebbe scattata solo a partire dalle 8 di questa mattina. 

Problemi a Gragnano, dove la grandine ha distrutto tende da sole, arredamento da giardino e persiane, danneggiando anche tante auto parcheggiate all'aperto. Ma i danni maggiori sono stati per l'agricoltura: compromessa parte della vendemmia, distrutti raccolti di pomodori su tutto il territorio. 

Video

Allagamenti in via Madonna delle Grazie, una grossa frana ha isolato fino a stamattina le frazioni collinari. «Siamo al lavoro dalle prime luci dell'alba - afferma il sindaco Paolo Cimmino - per liberare le strade interessate da dilavamenti di terreno nelle varie zone della città. In via San Giuseppe, strada maggiormente interessata e bloccata, stiamo operando con i mezzi meccanici per liberare la strada dai detriti scesi a valle. La bomba d'acqua che ha investito la nostra zona ha creato danni in ogni luogo. Gli uffici comunali stanno monitorando il territorio e stanno facendo una stima degli interventi da effettuare per ripristinare le strade». 

Ultimo aggiornamento: 17:29 © RIPRODUZIONE RISERVATA