Maradona, al Plebiscito i tifosi del Napoli omaggiano il loro re

Giovedì 26 Novembre 2020 di Paola Marano

Una gigantografia che ritrae Diego Armando Maradona con la maglia del club partenopeo è stata posta da un gruppo di tifosi partenopei di fronte al Palazzo Reale di Napoli, a piazza del Plebiscito.

LEGGI ANCHE Napoli, migliaia di tifosi pregano per Maradona al San Paolo: ma è polemica per gli assembramenti

In centinaia tra rappresentanti della curva A, organizzatori del flashmob, sono arrivati in corteo da Piazza Municipio per onorare il "il loro re"  davanti all'edificio storico. 

Torce, fumogeni rossi, e cori per il fuoriclasse argentino. «La tua scomparsa è un colpo al petto. Un dolore al cuore. Napoli ti giura eterno nome». Recita così un lunghissimo striscione dedicato al Pibe de Oro ed esposto davanti alla dimora borbonica. 

Video

Un lungo applauso alle 21 ha poi richieggiato dai balconi dei Quartieri Spagnoli e dai palazzi dell'ormai ribattezzato Largo Diego Armando Maradona, che in via De Deo ospita un murales dedicato a D10S: dopo il minuto di silenzio osservato prima del fischio di inizio del match tra il Napoli e Rijeka, i napoletani hanno accesso candele e lumini sulle loro finestre in un coro unanime hanno scandito il nome del calciatore.

L'appello si era diffuso attraverso un tam tam sui social, con lo scopo di stringersi tutti in un ultimo abbraccio collettivo che superasse virtualmente le restrizioni imposte dal Covid. 

Ultimo aggiornamento: 27 Novembre, 09:52 © RIPRODUZIONE RISERVATA