Maradona, nei Quartieri Spagnoli di Napoli nasce il «Comitato memoriale maradoniano»: «Intitoliamo il largo a Diego»

Mercoledì 2 Dicembre 2020

È nato ieri nei Quartieri Spagnoli di Napoli il 'Comitato Memoriale Maradoniano' con lo scopo di fare del largo in via Emanuele De Deo, dove svetta il grande murale dedicato a Maradona, un luogo di ricordo per il campione argentino. Il largo, che è stato già informalmente ribattezzato dagli abitanti del quartiere 'Largo Maradona', è stato uno dei primi luoghi diventati meta di pellegrinaggio per i tifosi napoletani appena appresa la notizia della morte di Maradona, lo scorso 25 novembre.

LEGGI ANCHE Maradona, il diktat dei Quartieri Spagnoli: «Il sacrario di Diego deve rimanere qui»

Qui si sono recati a rendere omaggio a Maradona anche personaggi noti come il calciatore del Napoli Dries Mertens, l'ex presidente del Napoli Corrado Ferlaino, l'ex calciatore Bruno Conti, oggi dirigente della Roma, l'ex calciatore e oggi commentatore televisivo Daniele Adani.

 

Questi gli scopi del neonato 'Comitato Memoriale Maradoniano: «Verificare la fattibilità di avviare l'iter per fare dell'ultimo tratto di via Emanuele De Deo 'largo Diego Armando Maradonà e là dare vita ad un memoriale per la memoria del D10s; individuare il progetto tramite concorso di idee; indire la raccolta fondi; attuare il progetto vincente del concorso di idee». Il Comitato sarà aperto «a chiunque ne voglia far parte».

Video

 

Ultimo aggiornamento: 15:44 © RIPRODUZIONE RISERVATA