Marano, devastati gli immobili della casa
rifugio per donne vittime di violenze

Mercoledì 7 Luglio 2021 di Ferdinando Bocchetti
Marano, devastati gli immobili della casa rifugio per donne vittime di violenze

Ancora immobili destinati a finalità sociali (casa rifugio) devastati in provincia di Napoli. Nel mirino dei vandali sono finite gli appartamenti di via Antica Consolare Campana, nel comune di Marano, acquisiti dall'ente cittadino per abusivismo edilizio nel lontano 2008 ma sgomberati soltanto di recente.

I danni sono ingenti: almeno 150 mila euro secondo le prime stime. Negli appartamenti dovrebbe sorgere, anche grazie allo stanziamento di un finanziamento regionale, una casa rifugio per donne vittime di violenza. I fatti sono stati denunciati ai carabinieri della locale Compagnia. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA