Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Marano, sequestro di ceri votivi al cimitero: perquisizioni e denunce

Martedì 8 Febbraio 2022 di Ferdinando Bocchetti
Marano, sequestro di ceri votivi al cimitero: perquisizioni e denunce

È in corso da stamani una vasta operazione, condotta dalla polizia municipale di Marano, all'interno del cimitero di via Vallesana. Gli agenti, diretti dal neo comandante Luigi Maiello, hanno sequestrato migliaia di ceri votivi in vendita presso le arciconfraternite presenti nel civico camposanto. 

 

I vigili urbani di Marano, inoltre, stanno eseguendo una serie di identificazioni e perquisizioni di locali. Da quanto si apprende, sono state denunciate anche alcune persone non autorizzate a sostare negli spazi comunali. Tra loro anche un noto pregiudicato. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA