Maxi blitz nei vicoli di Napoli: tre arresti, fioccano denunce

ARTICOLI CORRELATI
Arresti e denunce durante i controlli straordinari svolti dai carabinieri della compagnia centro e del reggimento Campania tra i vicoli del centro storico di Napoli, i Quartieri spagnoli e Chiaia. 

Sono stati arrestati Pietro Disogra, 37enne di Grassano sorpreso in via Sedile di porto nonostante gli arresti domiciliari; Salvatore Perez, 39enne di Montesanto fermato per furto aggravato nel parcheggio di un supermercato di Porto Sant’Elpidio; e Domenico Palumbo, 52enne dei Quartieri spagnoli accusato di furto con destrezza commesso in via Duomo.

Denunciati invece un 55enne del Rione Alto responsabile di un cantiere allestito alla stazione marittima in cui sono stati trovati lavoratori in nero impiegati per realizzare gli allacci idrici di un hotel in costruzione; e un 56enne dell'Arenella colpevole del furto di cinque bottiglie di liquori da un supermercato. 
Domenica 21 Aprile 2019, 13:45 - Ultimo aggiornamento: 21-04-2019 18:53
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP