Maxi rogo a Giugliano: le fiamme minacciano il campo rom. Nube visibile da Ischia

di Cristina Liguori

4
  • 454
Fiamme alte e fumo nero avvolgono il campo rom della zona Asi di Giugliano. Il rogo si è sviluppato a ridosso delle baracche alle spalle della zona industriale. Sul posto sono giunti i pompieri e i carabinieri.

Le forze dell'ordine e i vigili del fuoco stanno tentando di arginare le fiamme elevatesi un'oretta fa. Purtroppo il forte vento sta rendendo difficili le operazioni di spegnimento. In fiamme cumuli ammassati di rifiuti depositati lì da molti mesi. 

La nube nera e tossica è spinta dal vento verso Lago Patria, Licola e Varcaturo. Il rogo è visibile anche dalla circumvallazione esterna e su facebook girano decine di video e di foto. Una foto è stata scattata anche da Ischia. 
Martedì 25 Settembre 2018, 18:02 - Ultimo aggiornamento: 26 Settembre, 09:59
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2018-09-26 07:47:30
una lampa ... santo Salvini
2018-09-25 19:57:31
Dal nuovo ministro Dell Ambiente che ha operato anche in prima persona su questi territori in veste di ex forestale mi aspetterei qualcosa di più..... Invece la popolazione assiste sempre da anni alla stesso scenario, cumuli di rifiuti a ridosso dei campi rom che ciclicamente vengono incendiati
2018-09-25 19:12:50
decreto salvini!!!!!!!!!!!!!!!!
2018-09-25 18:44:41
"In fiamme cumuli ammassati di rifiuti depositati lì da molti mesi"... ma non avevano messo in funzione le telecamere, i droni, l'Enterprise di Star Trek e la Morte Nera di Star Wars? Vuoi vedere che erano tutte conferenze stampa per raccogliere un po' di consenso e qualche voto? No, ma cosa dico mai?

QUICKMAP