Torre del Greco, messaggio d'amore sui basoli in pietra lavica: «Bomba, mi piaci molto»

Lunedì 19 Aprile 2021 di Aniello Sammarco
Torre del Greco, messaggio d'amore sui basoli in pietra lavica: «Bomba, mi piaci molto»

Non potendolo scrivere sulla sabbia come recitava una popolare canzone degli anni sessanta, ha scelto una strada del centro cittadino per lasciare il suo messaggio d’amore. Anonimo lui, anonima lei. Certa solo l’arteria dove è comparsa la dedicata: via Diego Colamarino, strada del cuore dello shopping a Torre del Greco. L’autore ha approfittato del primo giorno di zona arancione e della certezza che la destinataria sarebbe uscita di casa per farle trovare scritto sui basoli in pietra lavica della strada che congiunge corso Vittorio Emanuele a piazza Santa Croce: «Hei bomba di ragazza mi piaci molto».

Nonostante il gesto da condannare visto che i basoli sono tutelati come bene di pregio, nel cuore della città è partito il toto-nome, alla ricerca dell’identità che si celerebbe dietro quelle poche parole. E qualcuno già immagina che il primo segnale possa arrivare, magari in modo meno «evidente», proprio dalla «bomba» citata nel messaggio.

Video

 

Ultimo aggiornamento: 18:21 © RIPRODUZIONE RISERVATA