Metrò, la stazione di Toledo ora corre verso l'Oscar

di Luigi Roano

«Accettazione della candidatura italiana “Stazione Toledo della Linea 1 della Metropolitana di Napoli” all’Ita Tunnelling Awards 2015» che si terrà ad Hagerbach in Svizzera il 19 novembre. Di cosa si tratta? La stazione della metro di Toledo - che già è stata premiata in tutta Europa come esempio di tecnica coniugata all’arte - concorre ora per avere l’Oscar, salire sul tetto del mondo. Ita tunnelling è la «Società Italiana Gallerie», associazione che da 40 anni divulga il know-how nel campo delle gallerie e delle grandi opere in sotterraneo. «È un’associazione - si legge sul suo sito - con fini culturali di tipo aperto che cura la promozione, il coordinamento e la divulgazione di studi e ricerche nel campo e nel’arte della costruzione delle gallerie e delle grandi opere sotterranee». La società ha sede a Milano e la scelta della stazione Toledo è un omaggio a Giannegidio Silva, scomparso a luglio e che è stato per 20 anni un milanese-napoletano, anni dedicati alla costruzione del metrò dell’arte. «È con grande piacere che portiamo a conoscenza della città di Napoli dell’accettazione della candidatura italiana presentata da Metropolitana di Napoli e Metropolitana Milanese - si legge ancora sul sito - per la categoria ”Innovative use of underground space della Stazione Toledo sulla tratta Dante-Garibaldi». Politecnici, associazioni professionali, studiosi ritengono che «La Stazione Toledo, con la grande galleria di collegamento tra pozzo laterale e gallerie di banchina che ne contraddistingue la configurazione rispetto alle altre stazioni della tratta, rappresenta un capolavoro di ingegneria ed architettura: oltre alle complesse opere geotecniche che si sono rese necessarie per garantire la stabilità degli scavi ed il controllo dei cedimenti nei terreni in falda, la stazione «è caratterizzata da elementi architettonici incredibili con un gioco di colori e di luci che rende unica l’opera».

CONTINUA A LEGGERE

SUL MATTINO DIGITAL
Martedì 22 Settembre 2015, 08:44 - Ultimo aggiornamento: 22-09-2015 12:58
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2015-09-23 14:18:32
Se arriverà l'oscar, sarà un'altro obbiettivo per i turisti Mondiali ( auguriamoci non obbiettivo vandali )
2015-09-22 21:22:58
Straordinaria,emozionante, degna di vincere il premio massimo. Uno dei tanti motivi per sentirsi bene, quando dalla provincia si " scende" a Napoli.
2015-09-22 15:01:22
Bene bene, avanti così .........Forza Napoli Sempre

QUICKMAP