Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Minaccia di incendiare falegnameria:
bloccato per tentata estorsione

Sabato 21 Maggio 2022
Minaccia di incendiare falegnameria: bloccato per tentata estorsione

Armato di bastone, un 45enne ha bussato alla porta di una falegnameria di San Vitaliano. Ha aggredito i titolari, dicendo di non aver ricevuto merce già pagata e ha poi cosparso alcuni macchinari della ditta con liquido infiammabile. L’incendio è stato fortunatamente scongiurato dai carabinieri che lo hanno bloccato e arrestato prima che andasse tutto in cenere.

I due imprenditori sono stati curati sul posto da personale medico di un’ambulanza: le loro condizioni non sono gravi. Il malvivente è stato portato nel penitenziario di Poggioreale dove attenderà l’udienza di convalida. Dovrà rispondere di tentata estorsione.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA