Moby Prince, Ercolano non si arrende: «Giustizia per le 140 vittime del disastro»

Martedì 2 Marzo 2021 di Carla Cataldo
Moby Prince, Ercolano non si arrende: «Giustizia per le 140 vittime del disastro»

Centoquaranta morti che gridano vendetta. Un processo denso di nubi, tre inchieste aperte e la certezza che la verità, dopo trent'anni, è ancora un pallido miraggio. La verità che dal 10 aprile del 1991 chiedono a gran voce i familiari delle vittime del Moby Prince. I parenti di passeggeri, macchinisti, ufficiali il cui nome è impresso su una delle pagine più nere della storia italiana. La più grave tragedia della Marina mercantile dal...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
© RIPRODUZIONE RISERVATA