Morta la nota psichiatra Ida Muras,
dolore da Ischia a Napoli

Venerdì 15 Gennaio 2021 di Ciro Cenatiempo
Morta la nota psichiatra Ida Muras, dolore da Ischia a Napoli

L’isola d’Ischia ha rivolto questa mattina l’ultimo saluto a Ida Muras, medico e psichiatra molto nota non solo nell’isola verde ma anche a Napoli.

«Ha combattuto a lungo contro un male incurabile senza mai perdere la sua straordinaria energia e passione per la vita: è stata una vera e propria dea dell’amicizia, oltre che una infaticabile professionista e una donna forte, entusiasta ed eccentrica».

Così la ricordano colleghi e amici che si sono radunati sul sagrato della chiesa di San Francesco di Paola, a Forio, il Comune dove viveva. Nata a Napoli da mamma foriana e papà napoletano 73 anni fa, Ida Muras dopo la laurea in  Medicina e chirurgia, si era specializzata non solo in psichiatria ma anche in radiologia.

Docente al II ateneo di Napoli, ha lavorato tra l’altro al Cto e a Villa dei Gerani, per poi dedicarsi con totale attenzione ai pazienti psichiatrici, alternando questo impegno con la promozione di eventi convegnistici. Si è caratterizzata, infine, per un’attività che ne ha testimoniato la personalità esuberante e vulcanica, come medico di bordo delle grandi navi in navigazione sulle rotte tirreniche e poi come medico termale in numerose strutture di prestigio dell’isola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA