Morto Tony Molà, addio al tecnico del suono di Radio Marte

Il post di Gianni Simioli: «Ciao Tony. Ti devo tanto, tu sai perché»

Antonio Molaro “Tony Molà”
Antonio Molaro “Tony Molà”
Lunedì 15 Gennaio 2024, 11:19 - Ultimo agg. 11:20
2 Minuti di Lettura

Lutto nel mondo della radio per l'improvvisa e prematura scomparsa a soli 47 anni di Antonio Molaro “Tony Molà” tecnico del suono di Radio Marte. Lascia la moglie e i figli.

«Sono ore molto difficili per tutto il gruppo di Radio Marte», si legge sui social del gruppo, «Oggi è venuto a mancare improvvisamente il nostro tecnico ma soprattutto un amico, Antonio Molaro, per tutti Tony Molà. Siamo affranti per questo strappo così doloroso. Ci stringiamo attorno alla famiglia di Tony, sua moglie Sonia e ai suoi figli».

Gianni Simioli: «A quante altre persone belle e così vicine vicine a me dovrò dire addio? Ciao Tony. Ti devo tanto, tu sai perché».

Commosso anche il ricordo di Francesco D’Amato: «Ci sono momenti in cui la vita non vale nulla, questi momenti succedono quando un anello della catena si spezza o viene spezzato e la catena non serve più. Però una cosa è certa, resteremo sempre insieme, come in questa foto, ciao Tonì».

Il giornalista Peppe Iannicelli: «Addio a Tony Mola, pilastro storico di Radio Marte.

Un abbraccio fortissimo alla famiglia ed una preghiera per la sua anima. Ero e sono l’ultimo arrivato in una grande radio ma fin dal primo momento con competenza e sorriso mi ha insegnato mille cose tecniche ed… umane. Ci eravamo salutati sabato scorso, adesso di certo è già alla consolle per la regia dei programmi di Radio Paradiso».

© RIPRODUZIONE RISERVATA